Cerca topic
    Chiara Super Sposa Il 16 Giugno 2019 alle 17:51

    Finito un trasferimento se ne organizza un altro...

    Premetto che questo topic è solo per chiedervi se avete esperienze... io e fm amiamo l'italia, le tradizioni, il cibo, le persone, tutto, ma ci rendiamo conto che la situazione politica, economica e lavorativa è quella che è. Amiamo viaggiare, conosciamo entrambi fluentemente l'inglese e è da sempre che pensiamo di trasferirci all'estero. Dato che mia madre è nata in Australia (è italianissima pero i miei nonni erano andati li per un pò a cercare fortuna) io ho la doppia cittadinanza perche in Australia c'è lo ius soli. Inoltre la sede principale della ditta dove lavora fm è a Brisbane, e gli hanno proposto un trasferimento. Dopo il matrimonio anche lui avrebbe la cittadinanza, per i bambini non lo so nascendi qui in italia, ma comunque sarebbe facile avere il permesso di soggiorno per loro. Ovviamente tutto ciò accadrà tra circa 2 anni, ma so che gli iter burocratici austrialiani sono molto duri e cambiano in continuazione, e poi organizzare il trasferimento dall'altra parte del mondo non e per niente facile. Voi che ne pensate? Noi siamo sicurissimi e felicissimi si fare questo salto nel vuoto e di poterlo fare ma il percorso è lungo e le coseda fare tante e complesse... Se ne avreste la possibilita lascereste tutto e andreste via? I medici lì sono richiestissimi e le borse di specializzazione molte di più rispetto a qua, e fm ha il lavoro assicurato. Avete esperienze? Come ci si sente a lasciare tutto? Come procedere burocraticamente? Le domande sono tante

    Segnala
    Rispondi

    Risposte (29)

    Lascia un messaggio

    Messaggio
    Rispondi
    Torna su