1 / 33
Prenotato

Castello di Montechiarugolo

Montechiarugolo, Parma · Visualizza mappa

Preventivo Gratis
Lo hai già prenotato?

Dettagli

Mostra ulteriori informazioni

Descrizione

Il Castello di Montechiarugolo si erge incantevole con le sue antichissime architetture sulla riva del torrente Enza, in una splendida posizione al confine tra le campagne del parmense e del reggiano. Le sue magiche atmosfere avvolgeranno d'incanto il vostro ricevimento di nozze.

Spazi e capienza

Gli ampi spazi esterni che interni di questa storica e bellissima struttura consentono di organizzare incantevoli ricevimenti nuziali on un numero di invitati che arriva fino alle 200 persone all'interno e fino 300 utilizzando sia gli ambienti esterni che quelli interni.
Le splendide sale interne contrastano con la severità delle mura esterne per armonia e raffinatezza, offrendosi come ambienti adatti ad incorniciare il vostro incantevole banchetto. Le atmosfere sono quelle della più sublime espressione artistico-architettonica rinascimentale, l'impronta è quella dell'umanista Pomponio Torelli che volle circondarsi dei più prestigiosi artisti e letterati.

Il vasto salone delle feste adibito adesso ai ricevimenti è un ambiente dalle mille fascinazioni coperto da alte volte a crociera e decorato da un pregevole ciclo di affreschi.

La Sala delle Sirene, altra sala dedicata ai ricevimenti, accoglie tre splendide ed imponenti tele di Domenico Muzzi, risalenti alla seconda metà del '700.

La Camera Antica è affrescata da uno straordinario ciclo pittorico, testimonianza incantevole del prestigio di questa dimora, mentre la Camera di Mezzo custodisce forse il capolavoro pittorico più importante dl castello: le figure dell’Arcangelo Gabriele e della Vergine.

Cenni storici

La struttura occupa i resti di un vecchio edificio duecentesco distrutto nel 1313. Nella sue attuale configurazione testimonia un impianto quattrocentesca edificato per volere di Guido Torelli, condottiero dei Visconti e insignito del feudo di Montechiarugolo. Altri interventi si ebbero successivamente nel corso del '500, quando il castello divenne dimora di personaggi illustri quali Papa Paolo III e il re di Francia Francesco I.

Pomponio Torelli, prestigioso umanista e letterato, donò alla struttura un nuovo splendore richiamando numerosi artisti e pittori dell’epoca. Una volta conclusa la dinastia dei Torelli, nel 1602, la fortezza fu confiscata dalla Camera Ducale.

Nel 19792 la fortezza fu scenario di uno storico fatto d'armi, passato al ricordo dei posteri come il primo combattimento per l'Indipendenza italiana, ricordato da Napoleone in una sua lettera e da Carducci nella sua orazione del I Centenario del Tricolore. Dal 1867 è di proprietà della famiglia Marchi.

Leggi tutto

Recensioni

4.8/5

100% degli sposi lo raccomanda

Francesca
Francesca

Data nozze: 22/07/2017

4.6 Visualizza tutto
  • Qualità del servizio 5.0
  • Rapporto qualità/prezzo 4.0
  • Professionalità 4.0
  • Tempi di Risposta 5.0
  • Flessibilità 5.0
Abbiamo scelto questa location per il nostro matrimonio, ce ne siamo innamorati alla prima visita per i suoi spazi esterni meravigliosi (giardini e corte) da poter utilizzare in diversi momenti e per ... Leggi tutto le sale interne affrescate, che noi abbiamo scelto di utilizzare per il taglio torta. I proprietari sono sempre stati estremamente disponibili con noi e li ringraziamo per averci lasciato piena libertà. Assolutamente raccomandato!
A
Antonella De Masi

Data nozze: 16/06/2018

5.0 Visualizza tutto
  • Qualità del servizio 5.0
  • Rapporto qualità/prezzo 5.0
  • Professionalità 5.0
  • Tempi di Risposta 5.0
  • Flessibilità 5.0

Location da favola

Il posto è magico e parla da solo. La differenza l'hanno fatta tutti coloro i quali lavorano nel castello: i custodi disponibilissimi, la signora Paolo che con passione e ottima dialettica illustra le ... Leggi tutto vicende del castello come nessun altro potrebbe fare e infine il signor Stefano che è un mago nell'illuminare il castello di notte. Un grazie alla proprietaria del castello che mette questa meraviglia a disposizione degli sposi.
Tutte le recensioni

Bollini

Real Wedding

Gli altri sposi hanno visitato anche:

Torna su