Luna di miele

Viaggio di nozze organizzato sì o no? Ecco i pro e i contro!

Da Barbara Bassi, il 14/12/18
Barbara Bassi
Viaggio di nozze organizzato sì o no? Ecco i pro e i contro!
Marco Matteucci

Ti aiutiamo nella ricerca dell'agenzia più vicina 🛫

Richiedi offerte
4 Commenta

Avete già deciso la meta della luna di miele ma siete indecisi se affidarvi a un’agenzia di viaggio o organizzare tutto per conto vostro? Dopo aver letto questo articolo, avrete sicuramente le idee più chiare!

Finalmente avete spedito le partecipazioni di matrimonio, avete deciso il menù da proporre ai vostri invitati e avete persino trovato l’abito da sposa dei vostri sogni. Ora, non vi rimane che decidere dove andare per il viaggio di nozze, ma soprattutto se esso sarà organizzato o se sarete voi a dovervi fare carico di tutto. Per aiutarvi, abbiamo deciso di stilare per voi una lista di pro e contro.

Quando si parla di viaggi organizzati, tendenzialmente si fa riferimento a dei pacchetti predefiniti che vengono erogati da un’agenzia di viaggio o da qualche altro ente legato al turismo. Tale soluzione funziona così: si paga una quota fissa pro capite, la quale include i trasferimenti, l’alloggio e i biglietti alle attrazioni turistiche (qualche volta, persino i pasti). Ma cosa significa questo? Iniziamo ad analizzare gli aspetti positivi e negativi di tale scelta.

Cominciamo con i Pro!

Minimo sforzo, massima resa

Tanto per cominciare, la comodità: non dovrete preoccuparvi di ricercare quali sono i luoghi che meritano di essere visitati, non dovrete prenotare musei o biglietti di trasferimento dall’aeroporto all’hotel, non dovrete passare intere serate nel mandare email alle strutture alberghiere per poi sentirvi rispondere che “mi spiace, siamo al completo”. Sì, una soluzione di questo tipo vi farà risparmiare moltissimo tempo e vi permetterà di dedicarvi senza pensieri alla creazione delle vostre bomboniere di matrimonio fai da te.

Attenzioni speciali

Inoltre, dovrete considerare che partecipare a un viaggio di nozze organizzato vi riserverà delle attenzioni speciali, dove tra queste, vi sono gli sconti destinati alle coppie di neo-sposi. Molte agenzie matrimoniali vi offriranno pacchetti a voi dedicati, come per esempio la vostra camera da letto decorata per l’occasione, farvi trovare una bottiglia di champagne sul comodino come benvenuto oppure la migliore suite della struttura con tanto di jacuzzi… mica male eh?

Daniele Lanci Photography

S.O.S

Un altro grande vantaggio dell’affidarsi a un viaggio organizzato consiste nell’avere a disposizione dei referenti da contattare in caso di problemi. Le casualità sono le più disparate: potreste perdervi, subire un furto, aver bisogno di un medico o anche solo di un indirizzo. Magari la vostra carta di credito non funziona e non capite perché, o forse vorreste solo sapere dove si trova la migliore pizzeria della zona. In tutti questi casi e per molti altri, l’agenzia potrà fornirvi un’assistenza puntuale da remoto, senza dimenticare il fatto che potrete affidarvi alla medesima per stipulare un contratto di assicurazione di viaggio (spesso incluso nel pacchetto).

Zero sorprese

Ugualmente, la luna di miele organizzata vi risparmierà brutte sorprese. Prima di partire e durante il viaggio, potrete infatti contare su una serie di informazioni utili, raccolte per voi dai responsabili del viaggio. Tra queste si annoverano il numero da chiamare per il primo soccorso, l’eventuale servizio di cambio della moneta, una potenziale piccola guida delle abitudini locali per evitare "shock culturali", insieme ad altri tips speciali.

Gaetano Rossi Fotografo

Nuovi amici

Infine, avere l’opportunità di viaggiare con altre persone vi regalerà la meravigliosa possibilità di farvi nuovi amici, scambiandovi esperienze di vita spesso diverse e arricchendo il vostro viaggio in maniera inaspettata. Dopotutto, anche se siete in compagnia, c’è sempre spazio per le frasi romantiche!

Ed ecco qualche Contro…

Libertà limitata

Partecipare a un viaggio organizzato vuol dire che dovrete seguire il programma predisposto dalla compagnia che lo ha pianificato. Esatto, non potrete dormire fino a tardi se dovrete prendere un pullman all’alba per una mattinata di birdwatching, né potrete schiacciare un pisolino pomeridiano se il biglietto per un famoso museo riporta l’orario delle 15:30.

Riccardo Richiusa Fotografo

Itinerari convenzionali

Allo stesso tempo, potrà capitarvi di sentirvi “costretti” a visitare le principali attrazioni di un luogo, mentre magari preferireste provare la vita di un vero local. Qualche esempio? Alloggerete in hotel che raramente riflettono l’archittettura tipica del luogo in cui si trovano; inoltre vi ritroverete frequentemente a passare per le vie più trafficate della città, che brulicano di turisti e di confusione. Percorrere tali itinerari convenzionali vi precluderà una serie di negozietti tipici, locande nascoste e angoli suggestivi che solo chi si perde può scoprire.

Dov’è finito il romanticismo?

Per non parlare poi della presenza costante dei vostri compagni di viaggio: anche se non sarete obbligati a fare la loro conoscenza, vi ritroverete spesso a condividere con loro gli spostamenti con i mezzi previsti nel pacchetto che avete acquistato e magari capiterà di ritrovarsi a mangiare tutti insieme allo stesso tavolo, mentre voi vorreste solo scambiarvi frasi d’amore durante una cena a lume di candela.

Il costo del servizio

Infine, dovrete tenere in conto che il servizio che state ricevendo ha un costo aggiuntivo: si tratta del tempo che l’agenzia ha dedicato a instaurare relazioni con i tour operator locali, concordando alloggi e prezzi, oltre alla ricerca accurata delle migliori soluzioni di alloggio, ristorazione e intrattenimento.

Speriamo di avervi aiutato a capire se un viaggio di nozze organizzato sia nelle vostre corde, o se invece preferiate l’avventura della casualità. Ora però, sorge un altro dubbio… metterete nella valigia le scarpe da sposa sì o no?

Ti aiutiamo nella ricerca dell'agenzia più vicina 🛫

Richiedi offerte

Ti potrebbe interessare

Commenti (4)

Monica
Monica Il 19/12/2018 alle 17:18

Vorrei organizzarlo da sola visto i costi delle agenzie turistiche...risparmieremmo sicuramente molti soldi

Rispondi
Concetta
Concetta Il 20/03/2017 alle 17:03

Io credo che mi affiderò ad un'agenzia ..

Rispondi
N
Nancy Il 19/07/2016 alle 18:28

Organizzatooo...

Rispondi
Silvia
Silvia Il 26/02/2014 alle 17:27

Assolutamente fai da te.. dopo esserci confrontati con varie agenzie che hanno proposto dei prezzi assurdi abbiamo organizzato lo stesso identico viaggio con un risparmio di 6000 euro!!!!Certo dipende da quanto si è pratici con siti inglese e varie.. ma davvero.. le agenzie non servono proprio a nulla!

Rispondi
Commenta

Maggiori info su Luna di miele

Articoli per argomento

Torna su