Reportage di nozze

Un amore sotto l'albero di Natale: le nozze di Flavia e Gianluca

Da Anna Dainelli, il 25/12/18
Anna Dainelli
Un amore sotto l

Hai già pensato alle foto e al video delle nozze? 📷

Chiedi informazioni
Commenta

Flavia e Gianluca si sono incontrati per la prima volta in ambiente lavorativo e da lì è scattata subito la scintilla che li ha fatti innamorare. Vi presentiamo la loro sensazionale favola!

Lei a capo di una clinica a Venezia, lui, un suo consulente: si sono conosciuti così Flavia e Gianluca nel settembre del 2016 e da quel giorno nulla li ha più divisi. Dall’improvviso colpo di fulmine al matrimonio il passo è stato breve: Flavia si è trasferita a Roma per restare più vicino a Gianluca e dopo poco più di un anno di fidanzamento erano pronti a pronunciare il loro “Sì, lo voglio!”.

Una gioia al quadrato

I due giovani fidanzati, più innamorati che mai, condividono tanti momenti insieme, come la vacanza nelle suggestive isole Eolie durante l’estate del 2017. Ed è stato proprio in quell’occasione che la coppia ha ricevuto una gradita sorpresa: Flavia ha scoperto di essere in dolce attesa! Tra gioia e grande emozione, non è passato molto tempo dalla notizia dell’arrivo del piccolo Leonardo alla proposta di matrimonio. I preparativi per l’organizzazione delle nozze e l’imminente arrivo di un bebè erano tanti, ma in pochi mesi Flavia e Gianluca sono riusciti a progettare un matrimonio da favola.

Un matrimonio invernale a tema natalizio

L’anno del 2018 è iniziato nel migliore dei modi per Gianluca e Flavia, che hanno scelto la data del 5 gennaio per celebrare la loro unione. Il ricevimento si è svolto in una affascinante location a pochi chilometri da Roma, la Tenuta di Ripolo, che per l’occasione era stata allestita con dettagli e particolari in tema natalizio.

All’interno di questa ambientazione rustica si è svolta anche la cena, preparata dal catering Colasanti, nonché l’emozionante momento del taglio della torta. Nulla è stato lasciato al caso, ogni elemento è stato studiato alla perfezione: la torta nuziale presentava sulla sua sommità un cake topper che riproduceva esattamente le sagome dei due sposi con una particolare attenzione al nascituro Leonardo!

Decorazioni per una magica atmosfera

Gianluca e Flavia ci hanno confessato che non avevano scelto uno stile ben definito per il loro matrimonio, ma di sicuro avevano in testa un’idea ben precisa sull’aspetto che le loro nozze avrebbero dovuto avere. Insieme alla grande capacità della fiorista che tutto ciò è stato reso possibile: con sapiente ingegno è riuscita a interpretare i desideri della giovane coppia, riproducendo un’atmosfera calda e accogliente all’interno della tenuta. Una cascata di sfere di vetro con delle candele al loro interno, scendeva dalle travi in legno del soffitto, come un cielo stellato nella notte di Natale, rendendo ancora più incantevole la sala dove si è svolto il buffet.

Outfit che innamorano

Gianluca ha conquistato la sua Flavia con un abito classico e tradizionale, confezionato in un atelier romano di alta sartoria; pochi dettagli e accessori sobri ma di buon gusto, come la cravatta grigio perla e l’orologio appartenente al padre della sposa. Ed è proprio accompagnata dal padre che Flavia ha raggiunto l’amato Gianluca in un raffinato abito in tulle che le sarte dell’Atelier Emé di Roma hanno adattato alla sua figura di futura mamma. A completare il suo outfit un pellicciotto bianco, regalo della suocera, per scaldare il cuore in quella fredda giornata di gennaio. Per lei, il tocco di classe è stato il cambio delle scarpe dopo la cerimonia: dalle classiche décolleté bianche a un paio di grintose calzature blu, per non tradire le usanze della tradizione!

Ad allietare la serata sono stati Andrea Veschini e la sua band di CittadelSuono, che hanno fatto ballare e divertire i due neo-sposi assieme ai loro amici. Nessun particolare è sfuggito all’occhio attento del fotografo Francesco Russotto, che con discrezione ha immortalato i migliori momenti della giornata.

Hai già pensato alle foto e al video delle nozze? 📷

Chiedi informazioni

Ti potrebbe interessare

Commenta

Articoli per argomento

Torna su