Il ricevimento

9 regole del protocollo per un ricevimento di nozze impeccabile

Di Grazia Dato, il 13/03/18
Grazia Dato
9 regole del protocollo per un ricevimento di nozze impeccabile
effetrefotostudio
10 Commenta

Esistono delle regole di struttura fondamentali da seguire per organizzare un ricevimento di nozze perfetto? Secondo il protocollo ce ne sono almeno 9...Vediamole!

effetrefotostudio

Dall'accoglienza degli invitati al lancio del bouquet sposa, ogni fase di un ricevimento nuziale ha un suo perché e una sua tradizione, ma in particolare viene "stabilita" da un preciso protocollo di nozze, affinché tutto segua un ordine e non si facciano "brutte figure" o manchi qualcosa. Sapete per esempio che secondo il galateo le bomboniere di matrimonio dovrebbe consegnarsi al rientro dal viaggio di nozze? Oggi sappiamo che è usanza consegnarle prima, al termine del ricevimento, o durante il pranzo/cena di nozze, posizionandole già sui tavoli a mo' di segnaposto matrimonio.

Vediamo 9 regole del protocollo di ricevimento di nozze.

1. Accoglienza invitati: calice di benvenuto

Dopo la cerimonia, finalmente arriva il momento di godersi gli invitati e condividere con loro la vostra felicità durante il banchetto, ma cominciamo dalla struttura base del ricevimento che parte dall'accoglienza degli invitati alla vostra location di nozze. All'arrivo, i vostri ospiti, dovranno essere accolti da un calice di benvenuto (o un drink nei matrimoni più informali) come anticamera dell'apertivo, che inizierà subito dopo. Durante l'aperitivo offrirete cocktail e stuzzichini per intrattenere piacevolmente i vostri invitati mentre voi sarete occupati col servizio fotografico...

2. L'arrivo degli sposi: il primo brindisi con gli invitati

Mentre gli ospiti gustano l'aperitivo, gli sposi si dedicano al reportage. Al termine del servizio fotografico, che è bene non far durare mai più di 1 orai, raggiungeranno gli invitati alla location, dove verrà loro offerta una selezione di quanto è stato già servito durante l'aperitivo. La sposa verrà accolta da una damigella e accompagnata ad assentarsi un attimo per togliere il velo e sistemare la sua acconciatura o trucco sposa, per poi rientrare e fare insieme allo sposo il primo brindisi con tutti gli invitati.

Secondo il galateo non ci si può assolutamente dimenticare di questo primo brindisi tutti insieme!

3. L'imprescindibile tableau de mariage

Agnese Sogna Sempre

Nella stessa area in cui si svolge l'aperitivo dovrà essere allestito il tableau de mariage. Questo deve essere posizionato in uno spazio ben visibile e centrale in modo che tutti gli invitati possano liberamente consultarlo per sapere quale sarà il tavolo a cui sedersi. Fino a qualche anno fa il tableau de mariage era costituito da un semplice tabellone con dei cartellini con scritto i numeri dei tavoli con i nomi degli invitati, oggi viene realizzato nelle forme più creative e attraverso originali idee per segnaposti matrimonio che vedono l'utilizzo degli oggetti più disparati, sia decorativi che di uso comune, trasformandolo di fatto in un ulteriore addobbo degli allestimenti.

4. Entrata alla sala: occhio alla puntualità

Elena Gatti Photography

Se gli sposi sono arrivati sul luogo del ricevimento già durante l'aperitivo, per l'entrata alla sala del banchetto aspetteranno prima che gli ospiti abbiano già preso posto e stiano tutti seduti per poter fare il loro ingresso. Nel caso in cui giungano dopo l'aperitivo di benvenuto, entreranno in sala comunque prima che vengano serviti gli antipasti o la prima portata, e andranno dritti  a sedersi al loro tavolo. Solo allora si potrà fare il primo brindisi e si potranno iniziare a servire i pasti. È buona educazione pertanto, da parte degli sposi, non farsi attendere troppo.

5. Il menù di nozze: il contenuto secondo l'orario

Kairos

Su ogni tavolo e ad ogni seduta di ciascun invitato dovrà essere presente il menù di nozze, realizzato in cartoncino e con l'inidicazione di tutte le portate che secondo il protocollo dovrebbero essere almeno tre e non più di cinque. Sempre in merito al contenuto del menù di nozze, se si tratta di un pranzo dovrà essere sempre più ricco rispetto al menù di una cena e pertanto dovrà includere alimenti più "sostanziosi" come pasta, salumi e formaggi... mentre per un menù di nozze serale si dovranno preferire piatti più leggeri come creme o vellutate.

È usanza ormai accompagnare il cartoncino del menù al nome dell'invitato o da qualche segnaposto matrimonio originale posto proprio sopra ciascun menù.

6. Buffet di dolci e taglio della torta

NDPhoto

Il pranzo o la cena di nozze vengono ufficialmente chiusi dall'apertura del buffet dei dolci e dal famoso momento del taglio della torta. Quest'ultimo in particolare, è un rituale secondo il protocollo molto importante che richiede per usanza che gli sposi taglino insieme la prima fetta di torta impugnando entrambi il coltello: questa prima fetta verrà offerta al marito da sua moglie che assume il ruolo di "padrona di casa". Le successive porzioni verranno servite in ordine ai genitori e ai testimoni sempre dagli sposi. Agli altri invitati verrà servita dai camerieri.

7. Consegna bomboniere a fine ricevimento

Scatti d'Amore

Secondo il galateo andrebbero consegnate entro 20 gg dalle nozze al ritorno dalla luna di miele, ma questa regola ormai da anni è stata surclassata a favore dell'usanza attuale, più diffusa e più comoda, che vede la consegna delle bomboniere avvenire al termine del ricevimento, dopo il taglio della torta. In fondo, fino a qualche tempo fa le bomboniere erano necessariamente costituite da "oggetti di bellezza" senza utilità, destinati perlopiù a prendere polvere dentro qualche cristalliera...oggi invece il concetto di questo piccolo cadeau di nozze è stato ampiamente rivisto e accettato dal protocollo: è così che nei matrimoni moderni vediamo spesso consegnare dagli sposi bomboniere matrimonio utili, commestibili o fai da te...

8. Lancio del bouquet

Photofficina Creativa

Poco dopo aver consumato la torta è il momento di radunare tutte le invitate single per il famoso lancio del bouquet di fiori della sposa! Secondo il protocollo tradizionale, la consegna del bouquet a un'invitata deve avvenire in maniera "casuale "attraverso un lancio che la sposa effettua di spalle. Oggi anche questa usanza è stata un po' rivista e modernizzata trasformandosi in giochi alternativi e originali, o in un momento speciale in cui è la sposa stessa a decidere a chi regalarlo.

9. Ballo sposi e aperture danze

Alessandro Pegoli Ph

Dopo aver lanciato il bouquet finalmente gli sposi possono dar inizio alla festa con il momento dei balli. Le danze sono aperte dai novelli sposi e, secondo la tradizione, il primo ballo dovrebbe essere un valzer. Tuttavia molti sposi oggi scelgono una canzone che gli ricorda un momento speciale e preparano una coreografia personalizzata. Dopo il primo ballo, la sposa ballerà con suo padre e lo sposo con sua madre.

Queste sono le principali  regole del protocollo su cui potrete basarvi per organizzare un ricevimento di nozze completo e bon ton. Se avete già scelto un abito da sposa tradizionale e non vi dispiacerebbe seguire tutte le regole del galateo non dimenticate di cominciare fin dalle partecipazioni matrimonio, che dovranno seguire anch'esse dei precisi dettami.

Ti potrebbe interessare

Commenti (10)

Stefania
Stefania Il 22/03/2018 alle 22:28
Vero. Piace anche a me. Rende il momento più coinvolgente
Messaggio citato

Scritto da Caramella

Non sapevo che il rito del taglio della torta fosse così complesso...lo apprendo con piacere! Chiedero alla location di posizionare io le prime fette per i genitori e testimoni...simbolicamente mi piace molto!
Rispondi
Giusy
Giusy Il 22/03/2018 alle 15:20

Mi piace..ma penso cambieremo un po di cose!!

Rispondi
Giulia
Giulia Il 16/03/2018 alle 10:01

Penso che faremo più o meno tutto o qualcosa di simile

Rispondi
Titti ❤️
Titti ❤️ Il 15/03/2018 alle 10:18

Alcune regole le seguiremo e altre no!

Rispondi
Caramella
Caramella Il 13/03/2018 alle 15:17
Non sapevo che il rito del taglio della torta fosse così complesso...lo apprendo con piacere! Chiedero alla location di posizionare io le prime fette per i genitori e testimoni...simbolicamente mi piace molto!
Rispondi
Giulia
Giulia Il 13/03/2018 alle 12:49
Bello, faremo tutto così tranne il lancio del bouquet
Rispondi
Daisy
Daisy Il 17/09/2015 alle 00:09

MI PIaCE così dovrebbe essere

Rispondi
Valentina
Valentina Il 29/06/2015 alle 01:13
Qua si balla tutta la notte
Rispondi
Annalisa
Annalisa Il 15/03/2015 alle 02:37
Messaggio citato

Scritto da Hanako:

Mi chiedo... Chi ha deciso questo RITO ?! quasi nessuno si attiene ormai a questo programma !

Si infatti ... Soprattutto i balli dopo la torta ... Dopo la torta c ' e ' sempre una confusione totale x salutare gli sposi e defilarsela !!!
Rispondi
Hanako
Hanako Il 22/10/2013 alle 11:00

Mi chiedo... Chi ha deciso questo RITO ?! quasi nessuno si attiene ormai a questo programma !

Rispondi
Commenta

Maggiori info su Il ricevimento

Articoli per argomento

Torna su