Pelle d’inverno: come prendersene cura prima del matrimonio
Kaleidos Multimedia Agency

Pelle d’inverno: come prendersene cura prima del matrimonio

Cristina Giancaspro

Di Cristina Giancaspro, il 27/11/17

Bellezza 1

Condividi

Coccole di benessere sempre molto gradite al corpo e alla mente: sono i rituali di bellezza che fanno la differenza sulla nostra pelle. Vediamo come stabilire delle beauty routine nei mesi invernali in vista delle nozze.

La bellezza dell’universo femminile risiede anche nell’intricato mondo del benessere e della cura del corpo. Prendersi cura di sé è un atto d’amore generoso oltre che una necessita per arrivare al giorno delle nozze perfette e smaglianti nel proprio abito da sposa. Sappiate che, anche se siete delle ragazze acque e sapone e avete scelto un abito da sposa semplice, a luminosità di una pelle ben curata non è solo il frutto di un trucco sposa perfetto ma dipende anche dai trattamenti eseguiti.

L’inverno: un acerrimo nemico

Ci sono due modi ben differenti per definire questa stagione da un punto di vista dello skincare e beauty routine. Se da una parte l’inverno è fonte di piccoli problemini legati al clima, alle temperature e ai malanni di stagione, d’altra parte porta con sé la lentezza delle giornate trascorse a casa, dove è possibile ritagliarsi, anche alla sera, qualche ora per una coccola di bellezza quotidiana. Quello che vi riserverà dietro l’angolo, sono pelle disidratata, secca e arrossata, cuperose, labbra screpolate, mani gonfie e ruvide, colorito biancastro, geloni; tutti fattori legati alla sensibilità più o meno accentuata della vostra epidermide e alla sua reazione agli sbalzi termici così come all’azione corrosiva di gelo e vento.

Simone Miglietta Fotografia

I trattamenti viso e corpo

Se le spose di questa stagione prediligeranno degli abiti da sposa invernali, per voi che invece vi starete preparando ad accogliere la vostra stagione di nozze, la parola d’ordine deve essere curare viso e corpo. Sottoporsi regolarmente a dei peeling viso e corpo vi aiuterà a mettere in atto un’azione esfoliante utile a ripulire l’epidermide di residui morti, tra cui la cara vecchia abbronzatura, aiutando il rinnovamento cellulare e preparando la pelle ad un’azione idratante. Le creme infatti giocano un ruolo fondamentale; quelle invernali sono decisamente più corpose e vellutate perché ricche di principi nutritivi utili alla nostra pelle. Scegliete il prodotto migliore per la vostra pelle e non abbiate paura di mescolare più prodotti in uno se volete ottenere effetti su più fronti e, un occhio particolare alle vostre gambe, specie se sceglierete un abito da sposa corto per le vostre nozze.

Russotto Photography

Trattamenti mani e piedi

Le mani, insieme al viso, sono tra le parti del corpo maggiormente esposte al gelo e agli sbalzi di temperatura: pochi le proteggono con dei guanti mentre a tutti capita di poggiarle spasmodicamente su termosifoni e stufe dopo averle esposte al freddo, causando così rossori e screpolature. Insomma, mai tralasciare questa parte del corpo che poi sarà al centro dell’attenzione il giorno delle nozze. Un ottimo rimedio è il gommage che vi aiuterà ad eliminare la pelle morta, specie se fatto prima di andare a letto e se abbinato ad un’ottima maschera o crema idratante (da portare sempre in borsetta). Seppur meno esposti delle mani, i piedi hanno comunque bisogno di un’importantissima cura tra pulizia, esfolianti e creme idratanti esattamente come il viso anche con le cosiddette foot mask da indossare anche di notte, con particolari effetti esfolianti e ammorbidenti; l’utilizzo di prodotti dicchi di vitamina C e olio d’oliva vi aiuteranno ad indossare divinamente dei sandali sposa.

Elena Gatti Photography

Uno sguardo al trucco

Le scelta dei prodotti make-up da utilizzare quotidianamente è propedeutica ai trattamenti benessere di cui abbiamo discusso nei paragrafi precedenti. Il trucco è anche un modo per proteggere la pelle quando si è fuori dalle mura domestiche ecco perché è fondamentale applicare una base idratante e protettiva con un buon fondotinta o una BB cream, insieme ad un rossetto cremoso, al classico burro di cacao o lucidalabbra. Questi accorgimenti sono fondamentali anche per chi non ama il make-up e sceglierà un trucco sposa naturale per le proprie nozze.

Fotoessenza

I consigli della nonna

Per mettere in atto questi piccoli consigli di bellezza non servirà spendere un capitale, anzi, se siete appassionate di DIY tanto da aver progettato le vostre bomboniere matrimonio, potete realizzare in casa delle creme bio a base di oli essenziali, zucchero e bicarbonato di sodio. Inoltre, per una coccola a 360°, chiedete una consulenza al vostro hair stylist che si occuperà dell’acconciatura sposa per capire come prendervi cura della cute e della vostra chioma nei mesi invernali.

Ti potrebbe interessare

Commenti (1)

Maddalena

Maddalena

Il 10/12/2017 alle 20:25

L'alimentazione e l'acqua sono fondamentali :) ottimi consigli

Rispondi
Commenta

Maggiori info su Bellezza

Articoli per argomento

Torna su