Moda nuziale

Look da invitata di nozze: un elenco completo degli accessori e come portarli

Di Anna Dainelli, il 19/04/19
Anna Dainelli
Look da invitata di nozze: un elenco completo degli accessori e come portarli
AUT Fotografia Salento
2 Commenta

Un look da inviata a nozze non sarà mai perfetto senza l’aggiunta dei giusti accessori! Ma come sceglierli? Non perdetevi questo breve ma fondamentale vademecum, per completare il vostro outfit con uno stile impeccabile!

L’arrivo della bella stagione porta con sé giornate soleggiate, prati in fiore e... anche l’invito di matrimonio della vostra amica! Ora più che mai è arrivato il momento di ricorrere a tutto il vostro buongusto e mettere in pratica gli insegnamenti dati da anni e anni di shopping sfrenato. Se di fronte a tanti abiti da cerimonia non avete avuto esitazioni e siete andate a colpo sicuro scegliendo un modello perfetto per voi, ora vi si pone la famigerata domanda: quali accessori abbinarvi? Per rispondervi abbiamo pensato a una mini guida su tutti gli elementi che rifiniscono un outfit, indispensabile per completare il vostro aspetto con stile e aggiudicarvi il primo premio di invitata a nozze dal look impeccabile.

1. Cappello

Il re dell’eleganza in fatto di accessori matrimoniali, un raffinato copricapo è tutto ciò che serve per dare al vostro look un’allure sofisticata con quel tocco di classe tipicamente nobiliare. E guarda caso infatti è proprio la nota regina d’Inghilterra la padrona indiscussa di questo immancabile accessorio!
Indossate un abito elegante da cerimonia in delicate nuance pastello con cappellino abbinato nello stesso tono. Non preoccupatevi di apparire troppo eccentriche: una mise ton sur ton emana sempre un effetto signorile, basterà scegliere la tonalità più in armonia con il vostro aspetto.

Se invece volete osare con qualcosa di più eccentrico non avete che da sbizzarrirvi scegliendo di un copricapo con velette originali e dalle forme più stravaganti. Piume e fiocchi verrano sicuramente in vostro aiuto, ma non dimenticatevi dei fiori! Aggiungere una decorazione ispirata alla natura sarà la vostra arma vincente per incarnare con grazia il mood raffinato tipico di un matrimonio.

2. Scarpe

Così come l’abito, anche le scarpe da cerimonia che indosserete definiranno in maniera indissolubile il vostro look, quindi vietato commettere errori!
Prima di catapultarvi nella scelta di un pretenzioso paio di décolleté dal tacco vertiginoso però fermatevi un attimo e riflettete su quello che sarà la tipologia di matrimonio al quale vi apprestate a partecipare: ricevimento in un agriturismo in aperta campagna? Allora forse dovete riconsiderare la vostra idea iniziale e optare per qualcosa di più consono alla situazione.
Il segreto sta nel trovare il giusto compromesso tra eleganza e praticità: optate per comode calzature dal tacco squadrato e abbastanza largo che vi consentirà di affrontare l’intera giornata senza impedimenti o fastidiosi dolori ai piedi.

Ursula Mascaró

Un altro elemento da non sottovalutare è il colore: se avete intenzione di esibire un abito estremamente minimale e in tinta unita, osate con gli accessori! Delle scarpe eleganti di una tonalità sgargiante renderanno caratteristico il vostro outfit donandogli una forte carica vivace ma pur sempre elegantissima.

Martinelli

3. Borse

Secondo le linee guida del classico buongusto scarpe e borsa devono sempre essere abbinate, ma le regole esistono proprio per essere infrante! Negli ultimi anni infatti sono sempre più in aumento le proposte di stile che prevedono un total look dove questi accessori vengono presentati in diverse nuance. Ma allora quali direttive seguire?
Innanzitutto dovete considerare che il vostro outfit nell’insieme dovrà risultare armonioso e ben bilanciato: non sarà quindi necessario che la vostra borsetta sia dello stesso colore degli altri accessori, purché il risultato finale sia decoroso.

Linea Raffaelli

Una particolare attenzione va data alla forma e alle dimensioni: sebbene si dica che nella borsetta di una donna sia racchiuso il suo mondo, per il vostro look di invitata a nozze è sconsigliabile l’utilizzo di una borsa eccessivamente voluminosa. Preferite piuttosto piccole pochette o borsette gioiello, da portare a mano con disinvoltura come se fossero proprio dei preziosi monili.
Un accessorio di piccole dimensioni è simbolo di un’eleganza ricercata, personalizza il vostro stile ed è davvero super chic.

Halston Heritage

4. Gioielli

E per terminare il vostro look in maniera assolutamente impeccabile non potranno di certo mancare collane e bracciali! È ormai risaputo che i diamanti (ma anche i gioielli in generale) siano i migliori amici delle donne, ma sarà davvero opportuno sfoggiare l’intera parure per rifinire la vostra immagine di invitata a nozze?

Per comprendere meglio come e quando poterli indossare, analizziamoli a seconda delle categorie:

Anelli

In un matrimonio, sono il gioiello per eccellenza destinato solo e unicamente agli sposi. Per un’invitata “come si deve” è preferibile portare un anello colorato o dalle ricercate forme geometriche, ben lontano dall’immaginario della fede nuziale.

Carolina Herrera

Collane

Tutto dipende dal vostro abito. Se avete scelto di indossare un modello dallo scollo ampio o senza spalline, la collana diventa quasi un must, in quanto vi permette di dar valore al décolleté scongiurando un aspetto troppo spoglio o di vuoto.

Carolina Herrera

Bracciali

Possono rappresentare un fedele alleato al completamento della vostra parure ma solo se il vostro outfit non presenta una giacca importante o una manica lunga che arriva fino al polso. Optate sempre per un braccialetto raffinato, a catenella, arricchito da qualche colorato pendente.

Carolina Herrera

Orecchini

Se avete privilegiato una parure sobria e poco vistosa, divertitevi con la scelta di orecchini originali e dalla forte grinta. Solo in questo caso vi sarà concesso portare pendenti vistosi e dal vago gusto estroso. 

Carolina Herrera

Quando invece il vostro look presenta già delle caratteristiche eccentriche, puntate su orecchini semplici ma ricercati, magari nella stessa gamma cromatica del vostro abito.

Carolina Herrera

Sia che abbiate deciso di indossare un abito lungo da cerimonia o un modello corto, con i giusti accessori saprete di certo come valorizzarlo al meglio. Prendete atto dei nostri consigli e per le prossime nozze alle quali parteciperete preparatevi a sfoggiare un look a regola d’arte!

Ti potrebbe interessare

Commenti (2)

Bimba
Bimba Il 7/10/2013 alle 22:49

Hai ragione Sara,la stessa cosa ho pensato anche io...invece trovo bellissimi gli abiti di pronovias.

Rispondi
Sara
Sara Il 24/05/2013 alle 20:37
Belli tutti, ma l'abito di San Patrick lo trovo un pò cortino...
Rispondi
Commenta

Maggiori info su Moda nuziale

Articoli per argomento

Torna su