I servizi per il tuo matrimonio

7 idee per trasformare i vostri centrotavola economici in opere d'arte

Da Cristina Giancaspro, il 05/12/18
Cristina Giancaspro
7 idee per trasformare i vostri centrotavola economici in opere d
Camera24
2 Commenta

Per avere di bei centrotavola non è necessario spendere una fortuna. Eccovi di seguito sette idee belle e decisamente low cost. Prendete appunti e date libero sfogo alla vostra creatività. Il risultato sarà sorprendente!

Come legare l’idea di un’opera d’arte con un oggetto economico? I centrotavola del banchetto rientrano a pieno titolo tra le decorazioni più dispendiose delle nozze: sono numerosi (uno per ogni tavolo) e talvolta ricchi di bouquet di fiori o materiali da acquistare o eventualmente noleggiare. Ecco allora un articolo che vi aiuterà a creare composizioni perfette, con pochi elementi di riciclo, da abbinare, magari, ai segnaposto di matrimonio.

1. Atmosfera romantica con libri e lanterne

Tenuta San Masseo

Utilizzate i manuali, i vecchi trattati o le antiche ristampe dei più bei romanzi d’amore per creare un centrotavola raffinato e chic. Utilizzate i libri come base d’appoggio per una lanterna che farà da sfondo alla cena o al vostro pranzo nuziale. Qui l’opera d’arte è il libro stesso ma affinché sia una scelta prettamente economica è bene che mettiate a soqquadro le vecchie librerie della nonna, potete chiedere in prestito qualche manuale a qualche collezionista di vostra conoscenza, oppure recarvi in un mercatino dell’antiquariato per acquistare qualche copia a poco prezzo. Piccoli brani o dolci citazioni estrapolate dal libro in questione potranno diventare una bellissima idea segnaposto matrimonio.

2. Una natura morta, tra i colori della vostra stagione

Archimede Wedding & Events

Partite dai colori cult della stagione delle nozze per cercare quegli elementi naturali che meglio la rappresentano. L’autunno ad esempio incarna perfettamente le sfumature calde che vanno dal giallo oro al rosso corvino passando per i colori ambrati ma anche per le sfumature del tortora o del verde salvia. Scegliete i colori che più vi rappresentano e materializzateli attraverso gli elementi naturali: castagne, zucche, arance, foglie secche, funghi, melagrane, radici di zenzero; adagiateli nei contenitori che più vi piacciono e date vita a delle piccole opere d’arte di natura morta.

3. Composizioni d’antan

Pitagora Eventi

Per nozze dallo stile retrò o dagli spiccati tratti shabby, la soluzione a portata di mano per trasformare un centrotavola in una piccola opera d’arte è quella di creare una composizione d’antan partendo dagli antichi servizi da the e cucina delle nonne. Scegliete ad esempio delle tazze in porcellana, delle zuccheriere in stile liberty o delle oliere in terracotta; addobbatele con piccoli bouquet di peonie o fiori di campo per ravvivare la tavola e il gioco è fatto. Come per i libri, anche qui l’occorrente può essere preso in prestito o acquistato a poco prezzo dai mercatini dell’antiquariato.

4. Centrotavola in musica

Cantine di Casole Top Tuscany

Se siete appassionati di musica e avete una discreta collezione di dischi o di vinili da cui attingere per l’organizzazione del vostro banchetto nuziale, potete creare un centrotavola con piccole opere d’arte musicali. Il nome di ogni tavolo, quindi, potrà ispirarsi ad una frase d’amore estrapolata dall'album utilizzato come centrotavola. A questo punto, potete immaginare la musica come tema o fil rouge dell’intero evento.

5. Il mare in tavola

Cielovaniglia

Direttamente dal mare arrivano invece quelle composizioni romantiche e blu ispirate a questo mondo. Anche qui vi basterà raccogliere gli oggetti più belli ispirati a questo mondo: piccoli lembi di reti da pesca, conchiglie, ciottoli, granelli di sabbia o alghe trattate. Sistemate questi elementi in barattoli, così da sviluppare la composizione in altezza, oppure in vassoi bassi e molto ampi; potete abbinare dei piccoli aggetti acquistati online o negli shop di articoli per la casa (come fari, barche e coralli artificiali) e cospargere fiori secchi e potpourri per aggiungere quella nota profumata alla composizione.

6. Composizioni in acrilico

Biancospino

Se avete una buona dose di manualità e avete già optato per dei segnaposto matrimonio fai da te, potete creare voi stessi delle piccole opere d’arte partendo da un elemento facile da dipingere come le canne di bambù. Queste composizioni sono ideali per banchetti glamour e raffinati; le sfumature che meglio enfatizzano questi elementi sono quelle metallizzate, specie nelle carianti del bronzo, dell’oro e del rame. Per avere una resa perfetta della composizione, potete sistemare la canne in piccoli vasetti di vetro trasparente, magari con qualche tulipano a contrasto o qualche rametto di eucalipto.

7. Centrotavola craft

Villa Tavanara

Sempre dal vostro estro creativo arriva l’idea di attingere ispirazione dal mondo del craft e degli origami per dar vita ad opere d’arte in carta che nulla hanno da invidiare ai manufatti più blasonati. L’idea che impazza è quella delle girandole, realizzate su carta colorata o con fantasie geometriche. Le girandole possono essere il centrotavola ideale ed economico che meglio si addice ai ricevimenti nuziali in cui ci sono molti bambini.

Se avete percorso la strada del risparmio per i centrotavola del banchetto, allora potete riprendere lo stesso criterio anche per la bomboniera di matrimonio. Potete navigare tra le pagine del nostro portale alla ricerca di idee preziose, consigli e spunti creativi utili a progettare il ricordo perfetto della vostra giornata, senza per questo spendere cifre da capogiro. Gli ingredienti essenziali sono fantasia, creatività e voglia di stupire gli ospiti. Buona ricerca!

Ti potrebbe interessare

Commenti (2)

Mari
Mari Il 5/12/2018 alle 22:36
Amo l`idea con i libri.. sono la mia passione e non ci avrei mai pensato ma è una bellissima idea
Rispondi
Giusy
Giusy Il 8/12/2017 alle 16:13

L'idea dei tulipani è molto carina

Rispondi
Commenta

Maggiori info su I servizi per il tuo matrimonio

Articoli per argomento

Torna su