Attendere...

Ilenia Esperta
Il 17 Maggio 2013 alle 17:21

CIAO RAGAZZE

UNA DOMANDA...

MA SECONDO VOI I TESTIMNI DEVONO ESSERE CRESIMATI?

MI SPOSO AD ORABSSANO IL PROSSIMO ANNO!

Risposte (39)

Delia Sposa Abituale
Il 3 Giugno 2013 alle 14:42

Messaggio citato

Scritto da Ilaria:

Messaggio citato

Scritto da Delia:

Messaggio citato

Scritto da Ilaria:

Messaggio citato

Scritto da Delia:

Ciao! Dunque x mia esperienza, i testimoni devono assolutamente avere sia cresima che battesimo... Il che mi sembrato un paradosso in quanto questo elemento non invece obbligatorio per gli sposi!

Scusa non ho capito bene... gli sposi non devono essere cresimati? No guarda, gli sposi DEVONO essere battezzati e cresimati per potersi sposare in chiesa con rito cristiano cattolico.

I testimoni invece sono solo la parte civile nel matrimonio religioso, quindi possono anche non essere cresimati, basta che siano maggiorenni e non siano stati per qualche motivo resi incapaci di intende e volere

Ho specificato apposta "mia esperienza personale"...

Cerco di essere pi precisa: al corso prematrimoniale il parroco che ci sposer in un'altra chiesa ha specificato ad un'altra coppia, che la cresima ed il battesimo sono percorsi importanti e se non avessero fatto in tempo potevano provvedere dopo.

Per quanto riguarda i testimoni invece il nostro parroco ed il parroco che ci ospita in chiesa ha specificato che assolutamente necessario che i testimoni siano maggiorenni, battezzati e cresimati...

Aggiungo che il testimone del mio FM, per intenderci il testimone di geova che ora fa il catechismo, un anno fa si sposato in chiesa con rito cristiano cattolico... e appunto non aveva ne cresima ne battesimo.

A questo punto come consiglio direi accantoniamo gli imbarazzi e chiediamo al parroco che celebra la messa e, come nel mio caso, al parroco che ci ospita, come necessario muoversi... anche perch il catechismo richiede tempo e non consigliabile scoprire all'ultimo che bisogna provvedere in merito.

Baci.

Cavoli, il tuo parroco molto strano allora... un requisito indispensabile per poter ricevere il sacramento del matrimonio la cresima (e quindi il battesimo), infatti uno dei documenti per poter procedere con le pubblicazioni proprio il certificato di battesimo e cresima.

Quindi mi sembra davvero difficile che una persona possa sposarsi senza aver ricevuto il sacramento della cresima. E poi comunque il parroco prende in parola gli sposo che gli prometto di fare la cresima dopo il matrimonio se non fanno in tempo di farla prima?

Io non metto in dubbio la tua parola, sia ben chiaro! mi sembra strano che il tuo parrocco sia cos di larghe vedute con gli sposi e invece pretenda la cresima ai testimoni dai quali non dovrebbe pretendere assolutamente niente... Infatti per il matrimonio non devi avere nessun certificato riguardo i testimoni tranne che la data di nascita e la residenza (deve essere cittadino italiano), proprio perch serve solo per testimoniare che la celebrazione religiosa sia avvenuta e che gli sposi si siano effettivamente sposati per avere anche effetti civili.

La penso assolutamente come te... assurdo che la stessa persona debba avere i sacramenti per far da testimone e non per sposarsi...

In ogni caso... "cattolicamente" parlando adoro il nostro prete proprio per questo... lui ha precisato (per la questione degli sposi senza battesimo) che un percorso spirituale che bene seguire... ma se i preparativi delle nozze sono caotici e deve essere un percorso frettoloso, possono farlo con calma. L'importante lo stato spirituale.


Ilaria Sposa Saggia
Il 3 Giugno 2013 alle 13:58

Messaggio citato

Scritto da Delia:

Messaggio citato

Scritto da Ilaria:

Messaggio citato

Scritto da Delia:

Ciao! Dunque x mia esperienza, i testimoni devono assolutamente avere sia cresima che battesimo... Il che mi sembrato un paradosso in quanto questo elemento non invece obbligatorio per gli sposi!

Scusa non ho capito bene... gli sposi non devono essere cresimati? No guarda, gli sposi DEVONO essere battezzati e cresimati per potersi sposare in chiesa con rito cristiano cattolico.

I testimoni invece sono solo la parte civile nel matrimonio religioso, quindi possono anche non essere cresimati, basta che siano maggiorenni e non siano stati per qualche motivo resi incapaci di intende e volere

Ho specificato apposta "mia esperienza personale"...

Cerco di essere pi precisa: al corso prematrimoniale il parroco che ci sposer in un'altra chiesa ha specificato ad un'altra coppia, che la cresima ed il battesimo sono percorsi importanti e se non avessero fatto in tempo potevano provvedere dopo.

Per quanto riguarda i testimoni invece il nostro parroco ed il parroco che ci ospita in chiesa ha specificato che assolutamente necessario che i testimoni siano maggiorenni, battezzati e cresimati...

Aggiungo che il testimone del mio FM, per intenderci il testimone di geova che ora fa il catechismo, un anno fa si sposato in chiesa con rito cristiano cattolico... e appunto non aveva ne cresima ne battesimo.

A questo punto come consiglio direi accantoniamo gli imbarazzi e chiediamo al parroco che celebra la messa e, come nel mio caso, al parroco che ci ospita, come necessario muoversi... anche perch il catechismo richiede tempo e non consigliabile scoprire all'ultimo che bisogna provvedere in merito.

Baci.

Cavoli, il tuo parroco molto strano allora... un requisito indispensabile per poter ricevere il sacramento del matrimonio la cresima (e quindi il battesimo), infatti uno dei documenti per poter procedere con le pubblicazioni proprio il certificato di battesimo e cresima.

Quindi mi sembra davvero difficile che una persona possa sposarsi senza aver ricevuto il sacramento della cresima. E poi comunque il parroco prende in parola gli sposo che gli prometto di fare la cresima dopo il matrimonio se non fanno in tempo di farla prima?

Io non metto in dubbio la tua parola, sia ben chiaro! mi sembra strano che il tuo parrocco sia cos di larghe vedute con gli sposi e invece pretenda la cresima ai testimoni dai quali non dovrebbe pretendere assolutamente niente... Infatti per il matrimonio non devi avere nessun certificato riguardo i testimoni tranne che la data di nascita e la residenza (deve essere cittadino italiano), proprio perch serve solo per testimoniare che la celebrazione religiosa sia avvenuta e che gli sposi si siano effettivamente sposati per avere anche effetti civili.

Cinzia Esperta
Il 3 Giugno 2013 alle 13:51

Messaggio citato

Scritto da Skonit:

Ma io ho detto che sapevo questo no che me lo ha detto il parroco!!!


:-)

Skonit Sposa Abituale
Il 3 Giugno 2013 alle 11:59

Ma io ho detto che sapevo questo no che me lo ha detto il parroco!!!

Cinzia Esperta
Il 3 Giugno 2013 alle 11:27

Messaggio citato

Scritto da Skonit:

Io so che bisogna essere maggiorenni e cresimati


Assssssolutamete NO........il ruolo del testimone un ruolo "civile" NON religioso e chi ti ha detto questo, confermagli l'esatto contrario.

Il Parroco non pu averti detto questo perch ne sar responsabile di frone ad una denuncia.

Delia Sposa Abituale
Il 3 Giugno 2013 alle 11:09

Messaggio citato

Scritto da Ilaria:

Messaggio citato

Scritto da Delia:

Ciao! Dunque x mia esperienza, i testimoni devono assolutamente avere sia cresima che battesimo... Il che mi sembrato un paradosso in quanto questo elemento non invece obbligatorio per gli sposi!

Scusa non ho capito bene... gli sposi non devono essere cresimati? No guarda, gli sposi DEVONO essere battezzati e cresimati per potersi sposare in chiesa con rito cristiano cattolico.

I testimoni invece sono solo la parte civile nel matrimonio religioso, quindi possono anche non essere cresimati, basta che siano maggiorenni e non siano stati per qualche motivo resi incapaci di intende e volere

Ho specificato apposta "mia esperienza personale"...

Cerco di essere pi precisa: al corso prematrimoniale il parroco che ci sposer in un'altra chiesa ha specificato ad un'altra coppia, che la cresima ed il battesimo sono percorsi importanti e se non avessero fatto in tempo potevano provvedere dopo.

Per quanto riguarda i testimoni invece il nostro parroco ed il parroco che ci ospita in chiesa ha specificato che assolutamente necessario che i testimoni siano maggiorenni, battezzati e cresimati...

Aggiungo che il testimone del mio FM, per intenderci il testimone di geova che ora fa il catechismo, un anno fa si sposato in chiesa con rito cristiano cattolico... e appunto non aveva ne cresima ne battesimo.

A questo punto come consiglio direi accantoniamo gli imbarazzi e chiediamo al parroco che celebra la messa e, come nel mio caso, al parroco che ci ospita, come necessario muoversi... anche perch il catechismo richiede tempo e non consigliabile scoprire all'ultimo che bisogna provvedere in merito.

Baci.

Veronica Sposa Master
Il 3 Giugno 2013 alle 10:50

Assolutamente si! battesimo e cresima!

Ilaria Sposa Saggia
Il 3 Giugno 2013 alle 10:01

Messaggio citato

Scritto da Delia:

Ciao! Dunque x mia esperienza, i testimoni devono assolutamente avere sia cresima che battesimo... Il che mi sembrato un paradosso in quanto questo elemento non invece obbligatorio per gli sposi!

Scusa non ho capito bene... gli sposi non devono essere cresimati? No guarda, gli sposi DEVONO essere battezzati e cresimati per potersi sposare in chiesa con rito cristiano cattolico.

I testimoni invece sono solo la parte civile nel matrimonio religioso, quindi possono anche non essere cresimati, basta che siano maggiorenni e non siano stati per qualche motivo resi incapaci di intende e volere

Delia Sposa Abituale
Il 3 Giugno 2013 alle 07:43

Te lo do x certo perch il testimone del mio FM testimone di Geova... E sta facendo il catechismo x prendere battesimo e cresima.

Delia Sposa Abituale
Il 3 Giugno 2013 alle 07:41

Ciao! Dunque x mia esperienza, i testimoni devono assolutamente avere sia cresima che battesimo... Il che mi sembrato un paradosso in quanto questo elemento non invece obbligatorio per gli sposi!

Skonit Sposa Abituale
Il 3 Giugno 2013 alle 02:19

Io so che bisogna essere maggiorenni e cresimati

Annalisa Sposa Saggia
Il 3 Giugno 2013 alle 00:23

Quindi non devono nemmeno confessarsi!!??!!